TORNEO DELLE REGIONI

Riportiamo un breve commento dei risultati delle squadre regionali Cadetti, Allievi e Ragazzi al Torneo delle Regioni di Rimini del10-12 giugno, nonché della partita inaugurale di Baseball Femminile categoria Allievi.

categoria CADETTI

La formazione del Lazio batte 5-4 il Veneto nella prima partita ma si complica l’esistenza col ko 4-3 contro la regione Marche. Nel terzo incontro netto 12-3 sulla Sicilia ma la pioggia, ed i tempi stretti del torneo, non danno la possibilità al Lazio di giocare contro il Friuli e qualificarsi per la finale. Il comitato organizzativo è costretto a ‘tagliare’ i match per il protrarsi del maltempo; cincitore del torneo lo stesso Friuli Venezia Giulia (che parteciperà alla fase successiva nel torneo EMEA a Novara) sulla squadra di casa dell’Emilia Romagna per 6-5. Classifica finale: 1)Friuli, 2)Emilia Romagna, 3)Piemonte, 4)Marche, 5)Lazio.

categoria ALLIEVI

Gli Allievi del Lazio superano di slancio la Sicilia (12-0) nel primo match, poi superano anche il Veneto (6-4) e le Marche; questo match, terminato 3-3 sul campo, è stato ‘riconvertito’ in un 6-0 a tavolino per utilizzo di un giocatore non inserito nel roster. Battere il Lazio, per molte squadre, è come vincere il torneo! La gara di finale, contro i padroni di casa dell’Emilia Romagna, resta in bilico fino all’ultimo inning; la spuntano i locali per 6-2. Per il Lazio, forte rammarico di aver lasciato troppi uomini sui ‘sacchetti’, specie sul punteggio di 2-2. Classifica finale: 1)Emilia Romagna, 2)Lazio, 3)Friuli, 4)Piemonte, 5)Marche.

categoria RAGAZZI:

Nella categoria Ragazzi il Lazio strapazza il Trentino Alto Adige (13-0), la Sicilia (23-1) e l’Abruzzo (12-2). La partita, decisiva per l’accesso in finale, con il Friuli è segnata da una svista arbitrale, tanto clamorosa quanto macroscopica e riconosciuta dagli stessi avversari, nella partita contro il Friuli. Sul punteggio di 1-1 il direttore di gara non concedeva un homerun a Gabriele Vincenti che avrebbe valso il sorpasso nella gara e una seria ipoteca sulla finale. Il nettissimo 19-0 sul Veneto nella ‘finalina’ per il terzo posto accresce ancora di più il rammarico per i Ragazzi del Lazio. Classifica finale: 1)Emilia Romagna, 2)Friuli, 3)Lazio, 4)Veneto, 5)Toscana. Questo il link con tutti i i risutalti: http://www.scorekeepers.org/tornei/2011/regioni/trofeo.php

 Partita rappresentativa baseball femminile

Le quattro ragazze dell'Acotel Urbe Roma

Domenica 12 giugno, allo stadio del baseball dei Pirati di Rimini, si e’ disputata la partita ‘rappresentativa’ a livello nazionale per ragazze nate negli 1997-’98 e ’99. Non potevano certo mancare i colori ‘giallorossi’ dell’Acotel Urbe Roma, con le nostre quattro piccole ‘campionesse'; Carolina e Giorgia Biordi, Marta Grillo e Silvia Sai ‘onorano’ l’Urbe con una prestazione senza sbavature! Carolina Biordi comincia in terza base, dove rimane 2 inning, poi nel terzo si esibisce nel suo pezzo forte, il monte di lancio; 1 solo inning con 2 valide concesse ma ben 3 strikeout! In attacco, una baseball con conseguente ‘rubata’ della seconda (al terzo strike) su errore del catcher. Giorgia Biordi va in campo come esterno destro, 3 inning sul diamante con 2 basi-ball, Marta Grillo in posizione di seconda base per 4 inning (anche lei con 2 basi-ball all’attivo). Concludiamo con Silvia Sai, 3 inning nella posizione di esterno sinistro, ultimo inning in 1/a base. La gara si è conclusa in 4 riprese, dopo 1 ora e mezzo di gioco.

RISULTATI E CLASSIFICHE AL 14 GIUGNO

Poche sono state le partite disputate durante l’ultimo fine settimana, a causa della concomitanza del Torneo delle regioni, dove hanno giocato le selezioni regionali Allievi, Ragazzi e Cadetti. Di seguito riportiamo i risultati delle partite disputate e le classifiche aggiornate e qualche commento.


Yuri Sarrocco sulla pedana di lancio

Che derby! L’Urbe surclassa la SS Lazio (13-3)Un derby davvero coi fiocchi per i Ragazzi dell’Acotel Urbe Roma nel match di recupero giocato all’Acqua Acetosa mercoledi 8 giugno. La ‘stracittadina’ di categoria fra Urbe e SS Lazio si conclude con 13-3 senza appello per la formazione guidata con sapienza da manager Ivano Licciardi (con l’ausilio imprescindibile della coach Ilaria Arcamone). Un Urbe a ‘trazione anteriore’ mette subito in chiaro le proprie intenzioni con delle ‘serie’ offensive di tutto rispetto; grinta ed assoluta concentrazione nel box di battuta portano a ben 11 valide ‘diluite’ per quasi tutto il roster giallorosso. Un doppio ed un singolo per Max Pavone (1 bb) e per la ‘solita’ Carolina Biordi, impegnata questo weekend a Rimini nella partita rappresentativa di baseball femminile. Non si fa certo pregare Yuri Sarrocco (che rappresentera’ l’Urbe a livello nazionale e regionale nel ‘meeting’ del prossimo weekend a Rimini) con un triplo, un doppio ed una base-ball, un doppio e due single per Perez, una hit anche per Giulia Remoli (piu’ una base-ball). Menzione ‘specialissima’ per la piccola-grande Lavinia Baratti che piazza un formidabile doppio per la sua prima valida in campionato! Buona anche la ‘pazienza’ delle mazze giallorosse; 2 ‘walk’ per Motti, Ugliano e Boccitto, una per Poddie. Il ‘derby da sogno’ viene coronato da un altra prestazione di assoluto livello sul monte di lancio dei 3 pitcher dell’Urbe. Il ‘gioiellino’ Sarrocco domina per 3 inning con ben 9 strikeout, senza concedere valide (1 bb ed un hp)! Non gli è da meno la bravissima Biordi che in 2 inning mette 6k e lascia sul terreno una sola valida, 2bb ed 1 hit by pitch. Chiude agevolmente il buon Pavone nel sesto inning senza concedere ‘hit'; 3 strikeout e 2 basi-ball. Questa la formazione ufficiale dell’Urbe; Sarrocco (dal 4/o inning catcher), Perez (dal 4/o inning 1/a base, dal 5/o Giuliani), Biordi (dal 4/o inning pitcher), Boccitto (dal 4/o inning Irene Sai), Poddie(dal 4/o inning Sirianni), Pavone (dal 6/o inning pitcher), Ugliano (dal 4/o inning Baratti), Motti (dal 4/o inning Chiarelli), Remoli (dal 4/o inning Ozdemir). I giallorossi salgono cosi ad un ‘lusinghiero’ record di 8 vittorie e 2 sconfitte in classifica (7 successi nelle ultime 8 gare), secondi solo all’imbattuta Montefiascone Green. Nel prossimo weekend, pausa di campionato per i già citati raduni regionali; ancora da fissare la data del recupero della partita contro il Montefiascone Gold, inizialmente in programma per sabato 11 giugno.

Giancarlo Cherubini

RISULTATI E CLASSIFICHE AL 5 GIUGNO

Riportiamo i risultati e le classifiche al 5 Giugno, con alcuni articoli di commento.

Da sottolineare la vittoria del Montefiascone Green nel girone Ragazzi A, che così ipoteca la vittoria finale, e quella dei Rams sulla Lazio negli Allievi A.

Il Montefiascone Green vince  a Roma con l’ACOTEL URBE 7 a 5 e ipoteca il primo posto nel girone A dei Ragazzi

 Nello scontro diretto a Roma con la seconda in classifica il Montefiascone Green vince e aumenta il distacco (zero sconfitte contro 2) ipotecando la vittoria nel girone. È stata una bellissima partita, giocata da entrambe le squadre con bravura e agonismo, che è raro trovare in squadre al limite dei 12 anni. Nella prima parte della partita i lanciatori hanno nettamente prevalso; Yuri Sarrocco per l’Urbe (8 strike out) e Alessandro Conti per il Montefiascone (6 strike out) hanno tenuto a zero gli attacchi. La partita vera iniziava quindi al 4° inning, quando i lanciatori partenti per regolamento dovevano lasciare il posto rispettivamente a Carolina Biordi e Manzi Giorgio. Carolina partiva con qualche incertezza e il Montefiascone, con 4 basi su ball e le valide di Fetahi e Conti, segnava 4 punti. Anche Giorgio aveva una partenza incerta: 2 colpiti e 2 basi su ball facevano presagire molti punti per i romani, ma poi un out a casa base dal Manzi, uno strike out e l’ultimo out in prima su una secca battuta di Sarrocco sul lanciatore, chiudevano l’inning sul 4 a 1. Dopo un punto ciascuno al 5’, si arrivava sul 5 a 2 all’ultimo inning, quando le valide di Medori e Elèna Gidaja, insieme ad un errore della difesa sulla battuta di Flavia Carletti, facevano entrare i due punti decisivi per il Montefiascone, mentre a questo punto il manager effettuava tutte le sostituzioni che consentivano all’Urbe di fissare il risultato sul 7 a 5.

CADETTI; Acotel Urbe Roma-Anzio BC 4-5 (domenica 4/6)

Boccone amaro per i Cadetti dell’Acotel Urbe Roma, sconfitti per 5-4 all’extra-inning (sesto) dall’Anzio Baseball sul diamante del ‘Reatini’. I giallorossi,  maturato un vantaggio di 4-0 nei primi 4 inning, si lasciano raggiungere, subendo 4 punti nel quinto e la corsa decisiva nell’extra inning. Almaguer domina sul monte per i primi 4 inning con 5 strikeout, 3 sole valide e 5 basi-ball, nel quinto e sesto Tirelli e De Prosperis lasciano troppe basi-ball e, complici un paio di errori, Roma deve cedere! Il manager Luca Nori si rammarica non tanto per il finale, quanto per un attacco ‘svagato’ negli inning centrali. Per i Cadetti (record di 5-3 in classifica) romani, prossimo match di campionato in programma sabato 11/6 in casa degli SS Lions. Giancarlo Cherubini

ALLIEVI; Acotel Urbe Roma-Montefiascone 14-13 (giocata mercoledì 1/6)

Gli Allievi dell’Acotel Urbe Roma proseguono nella striscia di vittorie, giunta a 4, grazie al successo di misura, per 14-13 sul Montefiascone baseball. I giallorossi di manager David Calabretto salgono cosi a 4 vittorie e 3 sconfitte, prima volta ‘in positivo’ nella stagione.  Menzione speciale per lo shortstop, e pitcher ‘risolutore’ dal quarto inning, Erwin Suciu. Il numero 77 giallorosso si distingue sia in attacco, con un formidabile homer, sia sul monte, con 3 strikeout nel 4/o. Chiude il punto segnato da Giovanni Montaruli nel quinto. Rinviata la gara in programma sabato 4/6 contro il Cali Roma XIII; verrà recuperata il 29 giugno ansieme al match di ritorno (doppia partita).Giancarlo Cherubini

RAGAZZI; Acotel Urbe Roma-Lupi Roma 14-7 (sabato 4/6)

Pronto riscatto per i ‘Ragazzi’ dell’Acotel Urbe Roma! Dopo la sconfitta di mercoledì scorso ad opera della capolista Montefiascone Green (unica imbattuta del girone), i giallorossi riprendono la marcia e si impongono col punteggio di 14-7 sul terreno dei Lupi Roma (campo Eschilo 2). Mattatori del match Carolina Biordi, con un homerun piu’ due singoli che, con la complicita’ di errori di tiro e presa dei Lupi, diventano altrettanti punti; e Yuri Sarrocco che festeggia’ la convocazione per la selezione regionale e nazionale under 12 del prossimo fine settimana, con 7 k, 2 sole valide (con un homerun), 1 base ball e 2 hbp. Bella iniezione di morale per i ragazzi di manager Licciardi in vista del derby contro la SS Lazio, in programma mercoledì prossimo, 8 giugno alle ore 18.
Giancarlo Cherubini

Convocazioni per la selezione regionale

Giovedì 2 Giugno i tecnici delle squadre Cadetti, Allievi e Ragazzi della Regione Lazio, hanno diramato le rose dei giocatori che formeranno le rispettive squadre partecipanti al Torneo delle Regioni a Rimini dal 9 al 12 Giugno prossimi.

Riportiamo gli elenchi delle selezioni Cadetti, Allievi e Ragazzi, con le rispettive società di appartenenza, facendo a tutti i  migliori auguri per il prestigioso torneo.

SELEZIONE REGIONALE CADETTI 2011 ( 14 Titolari + 2 Riserve )

 ATLETI                                   NASCITA     SOCIETA’

ALMAGUER Jonal                  01/09/1995      URBE ROMA

ANDREOZZI Flavio                16/10/1995      NETTUNO Elite

CAMUSI Luca                          01/10/1995      NETTUNO Elite

CARONTI Lorenzo                  15/11/1995      NETTUNO Elite

D’ANGELO Giovanni              06/03/1996      NETTUNO Elite

D’AURIA Matteo                     13/09/1994      NETTUNO Elite

DEL BENE Alberto J.              29/12/1995      NETTUNO Elite

LANZA Gabriele                      21/09/1994      CALI ROMA XIII

LUCINI Valerio                        26/09/1994      NETTUNO Elite

MATTIELLO Alessio               15/01/1995      NETTUNO Elite

MERCURI Mattia                    20/08/1994      NETTUNO Elite

MORRIL Collin                        17/08/1995      NETTUNO Elite

RECCHIONI Giacomo            13/07/1994      LATINA

TRINCI Mario                          16/09/1994      NETTUNO Elite

TECNICI                                

PIRAINO Fabrizio

CAMUSI Marco

DIRIGENTE                          

SALCICCIA Antonio

RISERVE                               

DE PROSPERIS Leonardo      13/09/1995      URBE ROMA

TOMASI Flavio                        24/09/1994      NETTUNO 2

SELEZIONE REGIONALE ALLIEVI 2011  ( 14 Titolari + 2 Riserve )

#      ATLETI                                   NASCITA     SOCIETA’

        BATTISTI Simone                    05/06/1997      NETTUNO Elite

        CARANZETTI Simone            05/10/1996      NETTUNO Elite

        CESTARELLI Sergio               15/02/1997      NETTUNO Elite

        CIARLA  Alessandro               03/11/1997      NETTUNO Elite

        COLAGROSSI Leonardo        18/06/1996      NETTUNO Elite

        DE BLASI Matteo                    20/06/1996      URBE ROMA

        GIORDANI Federico               23/11/1997      NETTUNO Elite

        GRAZIOSI Andrea                  12/06/1996      NETTUNO Elite

        NOVAGA Francesco                16/06/1997      NETTUNO Elite

        RICCI Manuel                          23/06/1997      NETTUNO Elite

        RODO Roberto                         11/05/1996      NETTUNO Elite

        SELLAROLI Andrea               20/12/1997      NETTUNO Elite

        SCIRMAN Tiziano                   23/06/1997      NETTUNO Elite

        VISALLI Francesco                 15/11/1996      ANZIO

        TECNICI                                

        DE ROSSI Mauro

        MILO Daniele

        DIRIGENTE                          

        CINTI Mauro

        RISERVE                               

        DIANA  Antonio                      11/05/1996      CECCANO

        VITTORINO Stefano               30/11/1996      LIONS NETTUNO

SELEZIONE RGIONALE RAGAZZI 2011 ( 14 Titolari  +  2 Riserve )

ATLETI                                 NASCITA     SOCIETA’

ANDRETTA Maurizio             22/05/1998      RAMS VITERBO

BULFONE Leonardo               04/07/1998      NETTUNO JUNIOR

CASTAGNETTI Alessandro    22/04/1999      NETTUNO 2

CEPPARI Leonardo                 15/08/1998      RAMS VITERBO

CIANFRIGLIA Piero               15/08/1998      NETTUNO JUNIOR

MARTUFI Bruno                     09/08/1998      SAN GIACOMO

MORRILL Theodore               16/09/1998      LAZIO

OLIVIERI Lorenzo                  27/08/1998      NETTUNO ELITE

PROIETTI Federico                 30/07/1998      SAN GIACOMO

SANTOPONTE Andrea           19/12/1998      LAZIO

SARROCCO  Yuri                   10/07/1999      URBE ROMA

SCOTTI Claudio                      08/07/1998      CALI ROMA XIII

SENZAQUATTRINI Leon       24/05/1998      MONTEFIASCONE

VINCENTI Gabriele                19/06/1998      RAMS VITERBO

TECNICI                               

CONTI Alberto                       

BRANDI Marco                      

DIRIGENTE                         

COLAIANNI Mario                

RISERVE                              

FACCENDINI Francesco         17/12/1998      SAN GIACOMO

PAOLINI Giuseppe                 11/07/1998      MONTEFIASCONE

Risultati e Classifiche del 28-29 maggio

Ecco i risultati e le classifiche del week-end 28-29 maggio. Alcune partite sono state rinviate a causa della concomitanza delle selezioni regionali di domenica 29.

Da sottolineare la corta classifica nel girone A Allievi, con tutte le squadre ancora in lizza per la vittoria, mentre nel girone A Ragazzi Montefiascone Green (punteggio pieno) e Urbe Roma (una sconfitta) si avvicinano alla importante partita di Mercoledì 1 h 17,30 all’Acqua Acetosa.

Sotto è riportato un commento per le partite di Acotel Urbe Roma

CADETTI; Acotel Urbe Roma-Cali Roma XIII 15-5

‘Tris-Urbe'; i ‘Cadetti’ surclassano il Cali XIII (15-5)!

Il ‘triplete’ del 28 maggio all’Acqua Acetosa, col successo dell’intero settore giovanile nei rispettivi match, non poteva certo prescindere dalla prestazione dei Cadetti di Luca Nori, che non lasciano scampo al Cali Roma XIII col severo punteggio di 15-5. I giallorossi salgono a quota 5 vittorie e 2 sconfitte, sempre incollati alle prime posizioni in classifica, dietro le squadre di Nettuno. Prossimo match in programma domenica 5/6 alle ore 11 sul diamante di Anzio.

Giancarlo Cherubini

ALLIEVI; Acotel Urbe Roma-Rams Viterbo 10-7

‘Tris-Urbe'; gli ‘Allievi’ domano i Rams (10-7)!
Sabato 28 maggio è stato il giorno del ‘tris’ per il settore giovanile dell’Acotel Urbe Roma, vittoriosa in tutti e 3 gli incontri disputati sul terreno amico dell’Acqua Acetosa! Sono gli Allievi di manager David Calabretto ad aprire le ‘danze giallorosse’, col successo per 10-7 contro gli imbattuti Rams Viterbo (all’andata vittoriosi per 15-2 sull’Urbe). Dopo le tre sconfitte di inizio stagione, i piccoli giallorossi inanellano la terza vittoria consecutiva e tornano al 50% in classifica (3-3). Match intenso e vissuto sul filo dell’equilibrio; notevole home-run interno firmato da Matteo De Biasi, valide per i Sarrocco, Suciu e Pavone. Per i giallorossi, ora, non c’è tempo per rilassarsi; mercoledì 1 giugno alle ore 17.30, andra’ in scena il match di ritorno contro il Montefiascone (Urbe ko 12-11 all’andata).

Giancarlo Cherubini

 

RAGAZZI; Acotel Urbe Roma-Sacrofano 15-5

‘Tris-Urbe'; i ‘Ragazzi’ facile sul Sacrofano (15-5)!
La tripletta del settore giovanile dell’Acotel Urbe Roma di sabato 28 maggio comincia con Allievi e Cadetti e si completa con la quinta vittoria consecutiva per i ‘Ragazzi’ di Ivano Licciardi. I giallorossi, pur senza brillare, hanno la meglio senza troppo patemi col punteggio di 15-5 sui locali, risultato che permette ai capitolini di passare 6-1 in classifica e restare  ‘incollati’ alla capofila Montefiascone Green, a tre giorni dallo scontro diretto di mercoledì prossimo 1 giugno, ore 17.30 all’Acqua Acetosa (campo B). In attacco, il ‘solito’ ottimo contributo di Yuri Sarrocco, 1 triplo ed un singolo, e di Luis Perez (triplo anche per lui). Una valida anche per Ludovico Motti e per le tre ragazze Biordi, Irene Sai e Lavinia Baratti.
Giancarlo Cherubini

be Roma

CAMPIONATI GIOVANILI

Cadetti, Acotel Urbe Roma-Ceccano Tigers 15-1

I’Cadetti’ dell’Acotel Urbe Roma travolgono i Tigers di Ceccano col netto punteggio di 15-1 sul terreno amico (campo A) dell’Acqua Acetosa per la sesta giornata di campionato. Il largo successo proietta il roster di manager Luca Nori in vetta alla classifica col record di 4-1, lo stesso delle due nettunensi Elite A e Junior. In attacco, triplo per Almaguer e per il nuovo acquisto Cecconi, 4 valide per Sarrocco e 3 per De Blasi. Ottime prove sul monte di lancio sempre di Almaguer (5k) e Tirelli (solo 2 valide). In difesa da segnalare una gran presa in tuffo dell’esterno giallorosso Azzaro. Domenica 2 giugno a Nettuno si terrà il raduno regionale delle selezioni provinciali. Fra i convocati dei ‘Cadetti’ dell’Urbe: Jonal Almaguer, Giacomo Azzaro, Riccardo Tirelli, Francesco De Paolis e  Leonardo De Prosperis.

Giancarlo Cherubini

Ragazzi

Montefiascone Green guida a punteggio pieno il girone A

Con il doppio incontro interno tra le due formazioni di Montefiascone, i Green ed i Gold, e la contemporanea sconfitta del Rams Viterbo di cui sotto, il Montefiascone Green guida da solo il girone A dei Ragazzi, con sei vittorie e zero sconfitte. Ecco una foto di entrambe le squadre giallo-verdi.

Montefiascone Green e Gold insieme nella foto di gruppo, con i tecnici Roberto Ballarotto e Elvis Aliotti

Urbe Roma 9-0 su Viterbo!

Quarta vittoria di fila (quinta su sei in totale) per i ‘Ragazzi’ dell’Acotel Urbe Roma che non lasciano scampo alla capolista (e fin qui imbattuta) Viterbo con un netto 9-0 Match dominato dai ‘Ragazzi’ di manager Ivano Licciardi, concentrati in difesa e ‘spumeggianti’ in attacco. Ben 12 le valide piazzate dall’Urbe; un gran triplo di Silvia Sai, un altro realizzato da Sarrocco, un doppio ed un single per Boccitto, ben tre valide per Luis Perez, 2 per Ludovico Motti, 1 a testa per Poddie e Pavone. Sul monte shut-out con 8 strike out per per il partente Sarrocco piazza 8 strikeout, chiude in sicurezza Carolina Biordi (5 K) ed una sola valida subita. Domenica 2 giugno a Nettuno si terrà il raduno regionale delle selezioni provinciali. Convocati dell’Urbe: Carolina Biordi, Ludovico Motti, Massimiliano Pavone, Luis Perez e Yuri Sarrocco.

Giancarlo Cherubini

SERIE A: URBE ROMA – ANZIO 6-5 E 6-0

15-05-2011

Festa dell’home-run e 2W su Anzio!

E finalmente arrivò la doppietta, quantomai meritata! L’Acotel Urbe Roma ‘ricarica le pile’ dopo il turno di riposo e mette a segno due preziose vittorie nel doppio confronto con l’ostico Anzio Baseball (che si presentava a Roma in striscia vincente di 3 gare), match validi per la settima giornata di campionato (Serie A federale, Girone B). La prima sfida si conclude 6-5 all’extra-inning, decide il ‘walk-off’ di Fulvio Morelo nel 10/o; la seconda gara è vinta ancora dai giallorossi con un più ‘comodo’ 6-0. Per gli spettatori presenti sul diamante dell’Acqua Acetosa, questo sarà ricordato come il sabato degli home-run, ben 4 quelli realizzati dall’Urbe; due firmati dall’incontenibile Vincenzo D’Addio, uno a testa per Paoletti e Iezzi. Proprio quello che chiedeva il manger Calvani, più efficacia in battuta da parte dei suoi ‘bombers’! Nel primo match i giallorossi sono costretti ad una doppia rimonta; una corsa a casa del 3/a base Colaianni ed un doppio dell’esterno Salsiccia (rbi) portano Anzio sul 2-0 a metà del quarto. Ma nella parte bassa dello stesso inning il line-up dell’Urbe si scatena con due fuoricampo firmati da Alex Paoletti (sull’esterno sinistro) e D’Addio (il primo della sua trionfale giornata) che mette il suo secondo rbi nel sesto col singolo che porta a casa Mazza. Nel settimo inning un paio di errori degli interni lasciano ben 3 punti agli ospiti che vanno 5-3, ma nel turno di attacco il catcher Mandolini esce dallo ‘slump’ piazzando la sua prima ‘hit’ stagionale, singolo che vale i due punti del 5-5, con le corse a casa di Iezzi e di Fulvio Morelo. Ed è proprio il già citato ‘walk-off single’ dello shortstop giallorosso a piegare la resistenza dell’Anzio per 6-5. Altra consistente prova sul monte di lancio per Alex Ularetti; 6.1 inning con 5 punti subiti (8 valide concesse ma ben 10 strikeout), score un po’ penalizzato dai 4 errori difensivi costati almeno un paio di punti. Chiude senza concedere punti Davide Boschetti che si prende la vittoria con 3.2 inning di qualità (2 sole valide). Lanciatore vincente; Boschetti. Perdente; Mariani. Gara 2 è un match completamente diverso; l’Acotel Urbe Roma non lascia nulla sul terreno e si fa sentire in ogni turno d’attacco; 6 punti ‘diluiti’ in 5 inning (dal 2/o al 6/o) per le mazze giallorosse. Rbi-single di De Cena per l’1-0 (run di Mandolini), secondo homer di giornata ed ovazione per il prima base Vincenzo D’Addio (2-0)! La corsa a casa di Corbo su errore (3-0) e la volata di sacrificio di Paoletti (rbi) fissano il punteggio sul 4-0 (run di De Cena). Nel quinto inning si iscrive alla ‘festa dell’home-run’ anche Roberto Iezzi, che scaglia la palla del 5-0 fuori dal diamante. Chiude la corsa di Mandolini sulla ‘fly-out’ di De Cena (secondo rbi per lui) nel sesto inning. Il monte di lancio giallorosso viene ‘presidiato’ con maestria da Fraiylin Florian, che si prende la seconda vittoria stagionale con 6 inning in ottimo ‘controllo'; per lui 7 strikeout, 6 valide e 2 basi-ball (da segnalare un gran bel pick-off in prima base), ‘pratica’ chiusa dal rilievo Elvis Avendano; 3 inning con 2 sole valide concesse e 3k. Finale 6-0 Urbe. Lanciatore vincente; Florian. Perdente; Tomassi. Con le ‘2 W’ di questa doppia sfida, record di 7-5 per l’Urbe (raggiunte Arezzo ed Anzio) in piena ‘bagarre’ per i primi posti di classifica. Il prossimo sabato, 21 maggio, in programma la doppia sfida contro la Palfinger Reggio Emilia, che si presenta col record fermo a 7-1 per il ‘doppio derby’ non disputato per pioggia a Poviglio.

Giancarlo Cherubini